Crea sito
Salta il menu

La Natura non crea sfigati!
Nuova Medicina Germanica® e 5 Leggi Biologiche

Malattie e Sintomi

Secondo Wikipedia "La definizione del concetto di malattia o patologia implica la considerazione dei concetti di "normalità" e di salute; quest'ultima, per quanto riguarda gli esseri umani, ha una definizione classica reperibile nella Costituzione dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.
Si può definire "malattia" l'opposto della salute: una alterazione dello stato fisiologico di un organismo (comprensivo eventualmente di quello psicologico) capace di ridurre o modificare negativamente le funzionalità normali, unita al complesso delle reazioni fisiologiche che derivano dallo stato patologico. Nella definizione di malattia è fondamentale il principio della transitorietà: ogni patologia ha un termine che può essere rappresentato dalla guarigione dell'organismo, dall'adattamento dello stesso ad una diversa fisiologia (o ad una diversa condizione di vita) o dalla morte.
Gli stati di alterazione vengono studiati e affrontati, a seconda del campo di applicazione da medici umani, medici veterinari, agronomi, eventualmente specializzati nel settore specifico. Dal punto di vista psicologico, attualmente è considerabile malattia ogni stato di sofferenza in ambito non solo fisico e mentale, ma anche relazionale, familiare, sociale e lavorativo.
Lo stato di malattia può essere dovuto a molte cause diverse: fondamentalmente esse possono essere interne o esterne all'organismo. Tra le cause esterne, tutte le forme di traumatismo, alcuni organismi viventi unicellulari o pluricellulari, virus, sostanze chimiche, fenomeni fisici. La patologia è la disciplina che si occupa dello studio delle malattie e delle loro basi fisiopatologiche ed eziogenetiche. La clinica è la disciplina che congiunge lo studio della patologia con la terapia, allo scopo di risolvere lo stato di malattia e ripristinare la funzionalità normale dell'organismo"

Secondo la NMG e in osservanza delle 5LB la malattia intesa come evento avverso, ingiustificato e "maligno", non esiste.
Grosso modo si può dire che quelle che per la MU sono considerate malattie, sono in realtà le manifestazioni della Bifasicità delle SBS. Nella fase simpaticotonica si collocano le cosiddette malattie fredde (quelle dove prevale il freddo, l'assenza di febbre, come astenie, dimagrimenti, malattie consuntive), mentre nella fase vagotonica si collocano le cosiddette malattie calde (quelle dove è presente la febbre, l'agitazione, il rossore).
La comprensione della bifasicità dell'SBS permette di eliminare il termine Malattia.

Offro qui sotto un elenco delle "malattie" e dei disturbi più conosciuti con relativo collegamento alla pagina che ne illustra le caratteristiche e l'interpretazione alla luce della NMG e delle 5LB. Buona lettura :-)


Le pagine a cui sono collegati i link sottostanti hanno solo finalità informative ed educative.
È fortemente consigliato avere una conoscenza almeno basica delle → 5 Leggi Biologiche, in modo che le informazioni siano di più facile comprensione.
Questa pagina non sostituisce in alcun modo il consulto con medici specialisti e/o esperti nelle 5 Leggi Biologiche. Non sono contenuti suggerimenti su terapie o rimedi utili al trattamento del singolo caso. A tali fini si suggerisce la consultazione di operatori di dimostrata e affidabile preparazione.
Si declinano responsabilità di qualsiasi genere in relazione ad un uso improprio dei contenuti delle singole pagine.
- A -

- B -

- C -
- D -
- E -
- F -
- G -
- H -
- I -
- L -
- M -
- N -
- O -
- P -
- R -
- S -
- T -
- U/V -
*
TABELLA DI CONSULTAZIONE SECONDO I PRINCIPI DELLA NUOVA MEDICINA GERMANICA E DELLE 5 LEGGI BIOLOGICHE
Tabella di consultazione rapida per le principali patologie. Utile per scoprire il significato biologico dei disturbi
Acquista >
Riassunto : Home → Malattie
Utilità : Torna in alto
Aiuto | Info | Contatti
Sito web divulgativo, nessun diritto riservato.
I contenuti del sito sono di libero utilizzo
CSS3 | HTML 5